DOLCI

TRADIZIONE

 

Antipasti

Primi

Secondi

Contorni

Dolci

 

 

 

 

BISCIOLA

 

INGREDIENTI:

  • 200 grammi di farina bianca;

  • 50 grammi di farina integrale di segale;

  • 20 grammi di burro;

  • 40 grammi di zucchero;

  • 50 grammi di uvetta;

  • 20 grammi di noci;

  • 10 fichi secchi;

  • 1 tuorlo d'uovo (il rosso);

  • un cubetto da 30 grammi di lievito di birra (si trova nel banco frigo);

  • un pizzico di sale.

PREPARAZIONE:

  • fate sciogliere il cubetto di lievito in acqua tiepidina (non bollente!) aiutandovi con un cucchiaino per farlo sciogliere al meglio;

  • in una bacinella mettete l'acqua con lievito e poco alla volta unite le due farine;

  • girate fino ad ottenere un impasto omogeneo;

  • a questo punto unite l'uvetta, le noci ed i fichi secchi;

  • impastate e lasciate riposare almeno per un'ora (tempo minimo di lievitazione);

  • a lievitazione ultimata spennellate la pagnotta con il tuorlo e fatela cuocere in forno a 200 gradi per 50 minuti;

        da gustare in compagnia!!

 

CONSIGLIO: io la bisciola la preparo sotto il periodo delle vacanze di Natale perché richiede un po' di tempo e, soprattutto, tanta attenzione. Ma non è un dolce difficile! A me rimane sempre un po' più  compatta rispetto a quella che si compra, ma è ugualmente buona. Lo scorso Natale per gli amici lontani ho fatto una piccola bisciola artigianale per regalo. Un modo per risparmiare e tramandare un ricetta!

 

 

 

NOTA: la cupeta è uno dei dolci valtellinesi più facili da preparare. Perché non farla un pomeriggio con i vostri figli? E' un modo semplice e  famigliare per tramandare le nostre tradizioni!

CUPETA

 

INGREDIENTI:

  • 300 grammi di noci;

  • 300 grammi di miele;

  • 2 fogli di ostia;

  • 100 grammi di zucchero;

PREPARAZIONE:

  • in un pentolino mettete il miele con lo zucchero fino ad ottenete un composto omogeneo;

  • accendete il fuoco e fate andare a fuoco basso;

  • aggiungete le noci tritate fino a incorporarle totalmente;

  • spegnete e togliete dal fuoco;

  • mettete sul tavolo il foglio di ostia, versate il composto ancora caldo e spianate fino ad ottenere un rettangolo alto circa 3 cm;

  • ricoprite con il secondo foglio e schiacciate bene;

  • fate raffreddare e tagliate la cupeta in pezzetti;

        gnam gnam!

 

 

TORTA ALLE MELE DELLA VALTELLINA

 

INGREDIENTI:

  • un kg di mele della Valtellina;

  • 3 uova;

  • 300 grammi di farina;

  • 200 grammi di zucchero;

  • una bustina di lievito per dolci;

  • 100 grammi di burro;

  • un bicchiere di latte intero;

  • un bicchiere di vino bianco secco;

  • zucchero a velo per decorare;

PREPARAZIONE:

  • fate sciogliere a bagnomaria il burro (io per fare prima e sporcare meno pentole lo metto un minuto  scarso in microonde);

  • in una marmitta mettete la farina, lo zucchero, un pizzico di sale, le uova ed il bicchiere di vino;

  • mescolate energicamente per far sì che tutti gli ingredienti si amalgamino bene tutti;

  • sbucciate le mele e riducetele in fette;

  • unitele al composto precedentemente preparato ed infine aggiungete la bustina di lievito con un setaccio e mescolare bene;

  • mettere l'intero composto in una tortiera imburrata e passata con un velo di farina;

  • mettere in forno a 180 gradi per un'ora; spolverate con zucchero a velo;

         buon dolce!

 

(foto Stefano Pini)

 

SUGGERIMENTO: prima di togliere la torta dal forno bucatela con uno stecchino, se è asciutto la torta è cotta. Durante la cottura non aprite mai il forno!